ajax loader

Le imprese di gioco Paddy Power e Betfair sono riuscite a eliminare tutti gli ostacoli normativi, consentendo una fusione a febbraio all'inizio di febbraio.

L'autorità competente britannica per la concorrenza e il mercato ha dato alle due società la luce verde per una fusione nel dicembre 2015. Questa è stata seguita da vicino dalla Commissione per la concorrenza e la protezione dei consumatori dell'Irlanda, che ha dichiarato in una dichiarazione di "aver espresso l'opinione che la transazione proposta non ridurre notevolmente la concorrenza in qualsiasi mercato per beni o servizi nello Stato ".

La società di nuova costituzione, stimata in valore di £ 5 miliardi (6,5 o 7 miliardi di dollari), dovrebbe essere quotata alla Borsa di Londra e alla Borsa irlandese il 2 febbraio. Gli azionisti di Paddy Power detengono il 52% del nuovo business, con Befair che detiene il restante 48%

Paddy Power e Betfair hanno annunciato i progetti di fusione nell'agosto del 2015 e stanno lavorando duramente per soddisfare i requisiti delle diverse autorità fin da allora. Ora che hanno raggiunto questo aspetto, sembrano diventare una delle maggiori aziende di gioco nel Regno Unito e in Irlanda.

ajax loader